25/08/2019 – Sentiero Merlo – Carpanè

Domenica 25/08/2019
Difficoltà E – Dislivello in salita 550 m – Lunghezza 8,6 km – Durata comprese le soste 5h 30′
Camminata facile ad anello, con dislivello e lunghezza contenuti su sentieri escursionistici e mulattiere, che permette di visitare alcuni siti della Prima Guerra Mondiale recentemente recuperati
Contributo di partecipazione 8 € per i soci e 12 € per i non soci di Alpinia
Ritrovo alle ore 7.30 al parcheggio Lattebusche a Busche, alle ore 8.30 colazionati al parcheggio antistante lo stabilimento della ditta Geo&Tex 2000 SPA in località Merlo (coord. 45.844166 11.677288)
Per il caffè: Caffè Centrale a Carpanè (appena dopo il semaforo al bivio per Valstagna, a destra venendo da nord)
Iscrizione obbligatoria – Pranzo al sacco
Categoria:

Descrizione

Domenica 25/08/2019
Difficoltà E – Dislivello in salita 550 m – Lunghezza 8,6 km – Durata comprese le soste 5h 30′
Camminata facile ad anello, con dislivello e lunghezza contenuti su sentieri escursionistici e mulattiere, che permette di visitare alcuni siti della Prima Guerra Mondiale recentemente recuperati
Contributo di partecipazione 8 € per i soci e 12 € per i non soci di Alpinia
Ritrovo alle ore 7.30 al parcheggio Lattebusche a Busche, alle ore 8.30 colazionati al parcheggio antistante lo stabilimento della ditta Geo&Tex 2000 SPA in località Merlo (coord. 45.844166 11.677288)
Per il caffè: Caffè Centrale a Carpanè (appena dopo il semaforo al bivio per Valstagna, a destra venendo da nord)
Iscrizione obbligatoria – Pranzo al sacco
 
Dalla località Merlo nel Canale del Brenta (parcheggio antistante la ditta Geo&Tex 2000 SPA – 150 m) si segue il sentiero CAI n°36. Dopo pochi minuti si incontrano le prime tracce della Grande Guerra (“Galleria di Angelo”). Dopo la visita alla caverna (è necessario avere una torcia), si prosegue in salita e si raggiunge il Col del Merlo (quota 350 m) con numerose altre postazioni militari e una bella vista sulla valle sottostante. A quota 440 m si lascia il sentiero e si devia per Casera Prà Ventore (quota 511 m – panorama), innestandosi quindi sul sentiero n°35 che scende dal Col Moschin. Si sale fino alla quota massima del nostro giro (634 m), quindi si scende fino a Carpanè e si torna a Merlo lungo la ciclopedonale.

* Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 ( Privacy policy )