10-18/08/2019 – Scozia: trekking del West Highland Way

Quota individuale di partecipazione: 1150€

TIPO DI VIAGGIO: itinerante
DIFFICOLTÀ MEDIA: medio/Impegnativo
ZAINO: giornaliero
DOVE SI CAMMINA: sentieri, vecchi strade militari, terreno umido o fangoso
SISTEMAZIONI: camere doppie, qualche tripla e qualche quadrupla, microlodge da 3/4/5 persone in un caso. Alcuni servizi potrebbero essere in condivisione
PASTI: pranzi al sacco, cene in struttura o ristorante

LA QUOTA COMPRENDE:
• servizio di guida escursionistica e servizio di segreteria ed iscrizione al viaggio
• 3 trasferimenti privati (dall’aeroporto a Glasgow, da Glasgow a Milngavie e quello da Fort William a Glasgow)
• il trasporto bagagli giornaliero
• tutti i pernottamenti e le colazione
• assicurazione medico/bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
• il volo a/r da e per Glasgow (da quotare a parte)
• il trasferimento da Glasgow all’aeroporto l’ultimo giorno
• i pasti (pranzi al sacco e le cene)
• servizi extra dovuti a causa di forza maggiore
• visite, servizi ed attività facoltative
• extra di carattere personale
• assicurazione annullamento viaggio facoltativa
• tutto quanto non indicato sotto la voce “comprende“

Descrizione

PROGRAMMA

1° GIORNO – ARRIVO A GLASGOW
Arrivo a Glasgow e trasferimento privato a Milngavie.

2° GIORNO – DA MILNGAVIE A DRYMEN
Col pulmino privato ci trasferiamo da Glasgow a Milngavie e ci dirigiamo verso le pianure e il piccolo quanto pittoresco villaggio di Drymen godendoci una facile prima tappa attraverso boschi e terreni agricoli ondulati e concedendoci, magari, una visita e un assaggio alla storica Distilleria del Whisky Glengoyne che
si trova lungo il percorso.
19 KM – DISLIVELLO: 210 M – 6 H DI CAMMINO

3° GIORNO – DA DRYMEN A ROWARDENNAN
La West Highland Way entra nel Trossachs National Park e dopo la salita su Conic Hill (361 m), con spettacolare vista sul Loch Lomond, scendiamo fino al villaggio di Balmaha dove ci fermiamo per la pausa pranzo. A questo punto il sentiero prosegue lungo la sponda del lago con un tracciato collinare e immerso nei boschi.
23 KM – DISLIVELLO: 410 M – 7 H DI CAMMINO

4° GIORNO – DA ROWARDENNAN A INVERARNAN
Forse la tappa più impegnativa di tutto il trekking per il suo continuo sali e scendi su terreno piuttosto sconnesso e roccioso. Le straordinarie viste sul lago e sulle colline circostanti al Loch Lomond sanno tuttavia ripagare della fatica.
Dopo le cascate Glen Falloch il tracciato diventa più facile seguendo una strada militare e raggiungiamo lo storico Drovers Inn dove pernotteremo.
23 KM – DISLIVELLO: 475 M – 7 H DI CAMMINO

5° GIORNO – DA INVERARNAN A TYNDRUM
Iniziamo ad entrare nel vero e proprio mondo delle tanto consciute Highland scozzesi. Il percorso prosegue lungo antiche strade militari, con vista lungo le grandi vette intorno a Crianlarich. Godremo di splendide vedute sul Ben More prima di arrivare al villaggio di Tyndrum.
19 KM – DISLIVELLO: 490 M – 6 H DI CAMMINO

6° GIORNO – DA TYNDRUM A KINGSHOUSE
E’ il giorno della tappa più lunga del viaggio in cui la West Highland Way attraversa alcuni dei paesaggi più belli delle Highlands, sale oltre il Loch Tulla, attraversa la palude del Rannoch Moor e scende fino a Kingshouse.
30 KM – DISLIVELLO: 640 M – 9 H DI CAMMINO

7° GIORNO – DA KINGSHOUSE A KINLOCHLEVEN
Da Kingshouse, con la vista sul Buachaille Etive Mor (una delle più note cime scozzesi), il percorso segue la vecchia strada militare fino alla Scala del Diavolo.
La salita a questo passo di alta montagna fornirà una vista mozzafiato sulle montagne di Glencoe, considerata una delle valli più belle ti tutta la Scozia, per poi scendere nel piccolo villaggio di Kinlochleven.
14 KM – DISLIVELLO: 430 M – 5 H DI CAMMINO

8° GIORNO – DA KINLOCHLEVEN A FORT WILLIAM
Ultimo giorno di cammino in cui si prosegue lungo un’antica strada militare attraverso le colline fino a scendere lungo la stretta e lunga valle di Nevis dalla quale vedremo, per la prima volta, la cima più alta di tutta la Scozia: il Ben Nevis (1344 m). Il tracciato a questo punto segue il fiume Ness per gli ultimi km prima di finire a Gordon Square, nel centro di Fort William.
23 KM – DISLIVELLO: 475 M – 7 H DI CAMMINO

9° GIORNO – GLASGOW E RIENTRO IN ITALIA
A seconda dell’orario del proprio volo, tempo libero per visita alla città e rientro in Italia.

* Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 ( Privacy policy )