26/11/2017 Da Domegge a Pieve di Cadore lungo il Cammino delle Dolomiti

Domenica 26/11/2017
Escursione di mezza giornata in collaborazione con l’Associazione “Alpinia”
Dislivello in salita 400 m – Lunghezza circa 10 km – Facile camminata su mulattiere, strade asfaltate e sterrate
PARTECIPAZIONE GRATUITA, iscrizione obbligatoria
Ritrovo alle ore 9.30 davanti alla chiesa parrocchiale di San Giorgio a Domegge di Cadore

Descrizione

Domenica 26/11/2017
Escursione di mezza giornata in collaborazione con l’Associazione “Alpinia”
Dislivello in salita 400 m – Lunghezza circa 10 km
Facile camminata su mulattiere, strade asfaltate e sterrate
PARTECIPAZIONE GRATUITA, iscrizione obbligatoria
Ritrovo alle ore 9.30 davanti alla chiesa parrocchiale di San Giorgio a Domegge di Cadore

Il percorso segue il tracciato della 23a tappa del Cammino delle Dolomiti, dalla chiesa parrocchiale di San Giorgio di Domegge di Cadore alla Pieve di S. Maria Nascente a Pieve di Cadore. Da Domegge, percorrendo le pendici del Monte Croda, si raggiunge la frazione di Grea, in posizione dominante sul lago di Centro Cadore. Per buona mulattiera si risale la valle del torrente Molinà fino al caratteristico abitato rurale di Rizzios, con splendidi esempi di tabià in legno. Alle porte del centro di Calalzo di Cadore si sale, attraversando un lembo di pecceta, a Pozzale da cui in breve si scende a Pieve di Cadore. Il ritorno a Domegge può avvenire a piedi in circa un’ora di buon cammino, oppure con le auto preventivamente lasciate nel capoluogo.

* Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 ( Privacy policy )