15/10/2017 La VALLE DEL CORLO tra lago, cascate e antiche borgate

Domenica 15/10/2017
Escursione di mezza giornata
Dislivello in salita 300 m – Lunghezza circa 10 km
Facile camminata per dislivello e lunghezza su strade sterrate e ampi sentieri
Quota di partecipazione 5 € (contributo per assicurazione)
Iscrizione obbligatoria
Ritrovo alle ore 9.30 presso l’Albergo Parigi in Via San Cassiano a Rocca d’Arsiè

Categoria:

Descrizione

Domenica 15/10/2017
Escursione di mezza giornata
Dislivello in salita 300 m – Lunghezza circa 10 km
Facile camminata per dislivello e lunghezza su strade sterrate e ampi sentieri
Quota di partecipazione 5 € (contributo per assicurazione)
Iscrizione obbligatoria
Ritrovo alle ore 9.30 presso l’Albergo Parigi in Via San Cassiano a Rocca d’Arsiè

È il classico giro ad anello della parte settentrionale del Lago del Corlo, con partenza dall’abitato di Rocca d’Arsiè dove le due sponde quasi si toccano e hanno permesso la costruzione di due ponti ed una passerella che si specchiano in modo suggestivo sulle placide acque. L’impressione è di trovarsi in un fiordo norvegese, più che ai margini del Massiccio del Grappa. Il lago nacque con la costruzione della diga sottostante l’abitato di Corlo nel 1954. Per ottimo sentiero e rimanendo nel bosco di latifoglie alle pendici del Col Geremia si toccano le borgate disabitate di Mut e le Coste per poi, scavalcando alcune cascate, scendere sul vecchio ponte della strada statale n. 50 che segna la fine del bacino. Passati accanto alla centrale idroelettrica di Arsiè si ritorna in riva al lago alle pendici del Monte Cer, ritrovando la strada asfaltata al Camping Gaiole. Oltrepassata l’antica borgata di Avig, in breve si ritorna a Rocca.
Nel primo pomeriggio, dopo la sosta per il pranzo libero (al sacco o presso l’Albergo Parigi), è possibile visitare il Museo Casa Maddalozzo, tipica abitazione rurale che ricostruisce, attraverso una significativa raccolta di oggetti d’uso comune, la vita di un tempo della popolazione della bassa Valle del Cismon.

* Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 ( Privacy policy )